Isola di Pasqua

L’Isola di Pasqua è una delle isole più orientali della Polinesia, appartiene alla Repubblica Cilena ed è conosciuta anche con il suo antico nome polinesiano di Rapa Nui.
Gli abitanti, in prevalenza polinesiani, praticano soprattutto un’agricoltura di sussistenza, che comprende i raccolti di canna da zucchero, banane, mais, zucche e patate, oltre all’allevamento di animali.

In anni recenti il turismo è diventato la maggiore fonte di reddito e nell’isola è stato costruito un piccolo aeroporto commerciale collegato con quello di Santiago del Cile e quello di Papeete nella Polinesia Francese.

L’isola deve la sua fama soprattutto ai moai, una serie di enormi sculture scolpite nella tenera roccia vulcanica, che si trovano su piattaforme rocciose chiamate ahu. A tutt’oggi nessuno sa con esattezza a chi attribuire queste opere.

La capitale è Hanga Roa, dove vive la quasi totalità dei circa 2000 abitanti dell’isola.
Quest’isola è stata recentemente dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Rappresenta un vero e proprio museo all’aria aperta, pregno di mistero, storia, leggende e tradizioni con innumerevoli siti archeologici nonché i monoliti famosi in tutto il mondo.

Le nostre proposte

In ogni isola vi proponiamo un pacchetto di 3 giorni / 2 notti con trasferimenti in auto privata e due prime colazioni a buffet.

La durata del soggiorno è flessibile.

22°C
Scattered clouds
venerdì
75.4%
12:04 PM
Min: 18°C
1005
12:09 AM
Max: 19°C
SE 5 m/s
sabato
19°C
18°C
domenica
18°C
18°C
lunedì
19°C
18°C
martedì
19°C
18°C
mercoledì
20°C
19°C

informazioni generali

Capitale: Hanga Roa
Fuso Orario: UTC-6
Prefisso telefonico: +56
Valuta: Peso
Popolazione: 7.750
Superficie: 163,6 km²

ALTRE DESTINAZIONI

RICHIEDI PREVENTIVO

Galleria fotografica